LE MERAVIGLIE DELLA CINA

50x70 CINA bis

 

TOUR ESCLUSIVO CON ACCOMPAGNATORE DA RAGUSA

Dal 25 Luglio al 5 Agosto 2019

12 giorni/ 9 notti

Un itinerario storico e culturale che ripercorrerà le tappe salienti di una tra le più antiche civiltà del mondo e rivelerà l’aspetto ambivalente di questo paese ricco di contraddizioni e di contrasti, caratterizzato da vaste aree metropolitane invase da suoni e luci multicolori e investite dall’incalzante progresso tecnologico e sperduti villaggi montani di epoca Ming dove il tempo sembra essersi fermato, proteso a mantenere intatta la bellezza primigenia del passato.Molti viaggiatori rimangono stupiti dall’energia e dall’ottimismo del popolo cinese che, da un lato sta procedendo ad una fase di radicale modernizzazione, dall’altro sta cercando di pacificarsi con il proprio passato guardando con fiducia al futuro e cercando di salvaguardare il suo prezioso patrimonio culturale. Un itinerario eclettico che mescola sapientemente il vissuto storico del popolo cinese, il fascino paesaggistico dell’Oriente, l’avanguardismo tecnologico ed economico di un paese che detiene le redini dell’economia mondiale.

PROGRAMMA

1° GIORNO – Giovedì 25 Luglio 2019:RAGUSA/CATANIA–SHANGHAI

Ritrovo dei partecipanti, incontro con l’accompagnatore e trasferimento in pullman G.T da Ragusa all’aeroporto di Catania; disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con voli di linea via Istanbul Turkish Airlines. Pasti e pernottamento a bordo.

2° GIORNO – Venerdì 26 Luglio 2019: SHANGHAI

Arrivo all’aeroporto di Shanghai, disbrigo delle formalità doganali e incontro con la nostra guida locale. Trasferimento in città e passeggiata lungo il Bund dal quale è possibile ammirare l’animato fiume Huang Pu e i futuristici grattacieli di Pudong. Cena in ristorante.Trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Pernottamento.

3° GIORNO – Sabato 27 Luglio 2019: SHANGHAI

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita del Giardino del Mandarino Yu in stile architettonico Ming e Quing e del centro della Città Vecchia che ospita un ricco bazar popolare. Pranzo in ristorante. Visita del Tempio del Buddha di Giada, che è uno dei pochi monasteri buddhisti di Shanghai ancora attivi . Tempo a disposizione per visite individuali o per lo shopping.Cena in ristorante. Pernottamento.

4° GIORNO – Domenica 28 Luglio 2019:SHANGHAI-GUILIN/YANGSHUO

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Guilin. Arrivo e proseguimento per Yangshuo. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio gita in battello-zattera lungo il fiume per ammirare l’onirico e suggestivo paesaggio carsico. Trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate, Cena in hotel .Dopo la cena passeggiata lungo la West Street e visita del mercato locale. Pernottamento.

5° GIORNO – Lunedì 29 Luglio 2019: YANGSHUO-GUILIN

Prima colazione in hotel. Partenza per Guilin.Lungo il percorso visita del villaggio di Daxu, antico borgo rurale e piccola gemma nascosta della Cina, con una storia di circa mille anni e ben conservato ancora oggi. Proseguimento per Guilin. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita orientativa della citta con sosta alla Collina Fu Bo. Trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate .Cena in ristorante. Pernottamento.

6°GIORNO – Martedì 30 Luglio 2019: GUILIN-XIAN

Prima colazione in hotel . Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Xian. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del museo storico-archeologico che ospita un’importante raccolta di porcellane e bronzi. Trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

7°GIORNO – Mercoledì 31 Luglio 2019: XIAN

Prima colazione in hotel. In mattinata visita dello strabiliante Esercito di Terracotta, un’armata di oltre 7000 guerrieri di dimensioni reali, posto a guardia della tomba del primo imperatore cinese Quin Shi Huangdi che per primo realizzò l’unificazione della Cina. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita alla Pagoda della Piccola Oca Selvatica e passeggiata nel quartiere musulmano. In serata trasferimento in un ristorante tipico per una cena-banchetto a base di ravioli, specialità culinaria di questa regione. Rientro in hotel e pernottamento.

8°GIORNO – Giovedì 1 Agosto 2019:XI’AN-PECHINO

Prima colazione in hotel. Trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza con treno ad alta velocità per Pechino. Pranzo a bordo con cestino da viaggio. Arrivo a Pechino e visita al famoso Tempio del Cielo, imponente costruzione con l’interno completamente in legno e il tetto in smalto blu, dove l’imperatore offriva sacrifici propiziatori. Trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

9° GIORNO – Venerdì 2 Agosto 2019:PECHINO

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alle visite nei dintorni di Pechino. In mattinata visita di uno dei tratti meglio conservati della Grande Muraglia nei pressi di Badaling, 70 km a nord-ovest di Pechino, poderoso sistema di fortificazioni con centinaia di torri e una porta monumentale iniziato nel III secolo a.C. per difendere i confini settentrionali della Cina imperiale. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della Via Sacra e delle Tombe Ming, segni tangibili della filosofia confuciana basata soprattutto sull’osservanza e sulla totale obbedienza all’autorità assoluta. Rientro a Pechino nel tardo pomeriggio. Cena in ristorante locale. Pernottamento.

10° GIORNO – Sabato 3 Agosto 2019: PECHINO

Prima colazione in hotel. Visita della Piazza Tien An Men ( Porta della Pace Celeste )dominata da un grande ritratto di Mao Zedong. Visita della Città Proibita, residenza degli imperatori delle dinastie Ming e Quing e dei tesori del Palazzo Imperiale. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio tempo a disposizione per visite individuali o per lo shopping. Cena in ristorante. Pernottamento.

11°GIORNO – Domenica 4 Agosto 2019:PECHINO

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita all’antico Osservatorio astronomico di epoca Ming e al Tempio dei Lama, tempio buddista che vanta magnifici tetti, straordinari affreschi, archi decorativi di incredibile bellezza, arazzi, capolavori di falegnameria e, come consuetudine della scultura cinese, un’imponente coppia di leoni di pietra. Il pezzo sicuramente più vistoso, anche per le sue maestose fattezze, è rappresentato dalla statua del Buddha ridente (Maitreya) alto 18 metri. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita al Palazzo d’Estate, un tempo residenza estiva della corte imperiale, costituita da un complesso di edifici, templi, giardini, padiglioni, corridoi che si affacciano su una superficie lacustre cosparsa ai margini da caratteristici fiori di loto. In serata cena-banchetto in un ristorante tipico durante la quale verrà servita la celebre anatra laccata, rinomata pietanza della cucina locale. Trasferimento in aeroporto e disbrigo delle formalità d’imbarco con assistenza del nostro personale locale.

12°GIORNO – Lunedì 5 Agosto 2019:PECHINO-CATANIA/RAGUSA

Partenza con voli di linea via Istanbul Turkish Airlines. Pasti e pernottamento a bordo. Arrivo all’aeroporto di Catania e trasferimento in pullman G.T a Ragusa.

Operativo voli Turkish Airlines

25 LUGLIO 2019

CATANIA- ISTANBUL/ ISTANBUL– SHANGHAI

19:40         22:50            01:25            16:45

5 AGOSTO 2019

PECHINO– ISTANBUL / ISTANBUL – CATANIA

00:10              05:20           06:45              08:10

I nostri hotel:

Shanghai: Equatorial Hotel****(2 notti)

Yangshuo: New West Street Hotel **** (1 notte)

Guilin:Lijiang Waterfall Hotel ***** (1 notte)

Xian:Grand Noble Hotel ***** (2 notti)

Pechino:Hotel Xinqiao Novotel Beijing **** (3 notti)

Gli hotel indicati potrebbero essere sostituiti con altri di pari categoria.

PRENOTA ENTRO IL 5 APRILE

 

La quota comprende:

  • Trasferimento in pullman G.T. da Ragusa all’aeroporto di Catania e viceversa;

  • accompagnatore Sulle Ali del Mondo da Ragusa per tutta la durata del viaggio;

  • passaggi aerei in classe economica con voli di linea internazionali Turkish Airlines Catania-Istanbul-Shanghai / Pechino-Istanbul-Catania;

  • passaggi aerei in classe economica con voli di linea nazionali Shanghai-Guilin / Guilin-Xian

  • passaggi treno alta velocità 2a classe Xian-Pechino;

  • franchigia bagaglio in stiva kg 20;

  • trasferimenti privati , visite ed escursioni in pullman G.T.;

  • guide locali parlanti italiano nelle varie località ;

  • Guida Nazionale Cinese parlante italiano per tutto il tour in Cina

  • biglietti d’ingresso nei vari siti, musei e monumenti;

  • sistemazione in camera doppia con servizi privati in hotel 4*/5*;

  • trattamento di pensione completa ;

  • Assicurazione assistenza medica e bagaglio.

La quota non comprende:

  • tasse aeroportuali (soggette a variazioni);

  • visto consolare individuale;

  • bevande;

  • assicurazione annullamento viaggi facoltativa ;

  • mance;

  • tutto quanto non specificato alla voce “la quota comprende”.

Cina – Notizie Utili

- Documenti e visti: Per i cittadini italiani, oltre al passaporto con una validità residua di almeno 6 mesi , occorre il visto rilasciato dal consolato della Repubblica Cinese in Italia. Il Rilascio del visto avviene dietro presentazione almeno 45 giorni prima della partenza , degli appositi moduli, correttamente compilati , insieme a 2 foto tessere recenti a colori (3,5 x 4,5 cm)unitamente al passaporto .

- Vaccinazioni: Non è richiesta alcuna vaccinazione. Si consigliano le normali precauzioni su cibo e acqua.E’ buona norma portare con se qualche medicinale quali aspirine, disinfettanti intestinali e antibiotici.

- Fuso Orario: Pur avendo un territorio tanto vasto che copre cinque fusi orari, in tutta la Cina vige l’ora della capitale, Pechino che è 7 ore in più rispetto all’ora italiana. Durante il periodo dell’ora legale, la differenza si riduce a più 6 ore.

- Valuta: Il Renminbi, “moneta del popolo” è la moneta cinese. La sua unità è lo YUAN (in monete da 1 e banconote da 1,2,5,10,20,50 e 100) che si divide in dieci JIAO (in banconote da 1,2 e 5), che a sua volta si divide in FEN (oramai usato raramente). Indicativamente 1 YUAN equivale a 0,10 Euro. Quando cambiate valuta, ricordatevi di conservare le ricevute, senza le quali non cambierete gli yuan rimasti in euro. Euro e dollari vengono accettati e cambiati negli alberghi e nelle banche. Negli alberghi, nei grandi ristoranti e negozi sono accettate le principali carte di credito.

- Elettricità: La corrente elettrica è a 220 volts e 50 Hertz. Le prese sono con spine a 2 poli, tuttavia capita di trovare anche altri tipi di prese. E’ consigliabile munirsi di un adattatore universale.

- Cucina: La cucina è un’arte e un piacere. È molto varia e diversificata. È nota per essere una cucina sana: da qui l’uso frequente di verdure crude per non alterarne le caratteristiche, di carne tagliata in piccoli pezzi per facilitarne la digestione e di pesce mangiato appena pescato. Per salare i cibi si usa la soia. Le pietanze locali si differenziano in cibi yin (freddi), come i funghi e i germogli di bambù, e cibi yang (caldi),quali le spezie e le carni. L’unione dello yin e yang è alla base del menù cinese. Vi sono quattro macro correnti culinarie: la cucina settentrionale o pechinese, caratterizzata dall’utilizzo della pasta come ravioli e spaghetti, e accompagnata da carni di agnello e manzo; quella meridionale o cantonese che presenta piatti ricchi di fibre vegetali e l’impiego massiccio di riso; quella orientale, o di Shanghai, che fa grande uso dell’acqua con piatti a base di frutti di mare e crostacei; ed infine quella occidentale, o del Sichuan, più prossima all’arte culinaria indiana e pakistana.

- Lingua: La lingua ufficiale è il cinese Mandarino. Nell’area di Canton si parla il cantonese. Diffusi nelle varie province i dialetti locali. La conoscenza dell’inglese, seppure in crescita, è limitata ad alcune zone dei grandi centri urbani.

- Mance: Oggi in Cina l’abitudine di dare mance è molto diffusa contrariamente a quanto avveniva in un recente passato. Tutte le persone che vengono a contatto con i turisti si aspettano di ricevere una mancia. Essendo quindi una consuetudine abbastanza radicata nel territorio, per ottenere un servizio migliore, all’inizio del viaggio l’accompagnatore o la guida nazionale raccoglierà le quote che verranno distribuite in maniera equa tra le guide locali, autisti, camerieri e facchini.

- Acquisti: Ampia la scelta di prodotti offerti nei mercatini locali e nei negozi: la seta, il kashmere, la porcellana, i tappeti, la giada, il cloisonné, gli oggetti di lacca e le sculture di legno. È buona regola contrattare prima dell’acquisto